Come Gestire le Emozioni


Le emozioni sono reazioni naturali che ci permettono di metterci in allerta in situazioni di rischio, minaccia, frustrazione, ecc.
La centrale componenti delle emozioni sono reazioni fisiologiche (aumento della frequenza cardiaca e della respirazione, tensione muscolare, ecc.) e pensieri. È necessario acquisire alcune competenze per gestire le emozioni e l'intensità che possono portare a spiacevoli stati e comportamenti indesiderati .
Di fronte a tali situazioni, nella maggior parte di noi tendono ad accadere una serie di reazioni fisiologiche del corpo per mettere in allerta. Negli umani queste reazioni si verificano, in modo più complesso che negli animali, perché queste reazioni sono accompagnate da specifici pensieri, che ci permettono di distinguere una gamma più ampia di emozioni.
Così, nelle emozioni umane entrano in gioco quattro aspetti:
- Una situazione specifica.
- Una serie di reazioni fisiologiche o sensazioni come il polso accelerato e la tensione muscolare.
- Alcuni pensieri specifici.
- Un certo tipo di risposte sono appropriate per questa situazione.
L'ansia e la rabbia sono reazioni naturali e positive che aiutano a mettere in allerta per situazioni che sono considerate pericolose. Ma può essere anche che le emozioni negative non funzionano come dovrebbero, e sono scatenate da stimoli innocui causando disagi . Capire, conoscere ed accettare le emozioni è l'adatta procedura per il loro controllo.
L'ansia, come qualsiasi altra emozione, svolge un ruolo molto importante nel tipo di pensieri che abbiamo e nelle reazioni fisiche . Il modo in cui ci comportiamo quando siamo ansiosi spesso é inadeguato e interferisce con il nostro normale comportamento. E 'molto importante per il controllo delle emozioni, come queste possono compromettere seriamente la capacità di sviluppare uno stile di vita sano.
La rabbia, è un'altra emozione che può essere problematica. La rabbia si riferisce a un particolare insieme di sensazioni tra cui l'ira, irritazione, ecc. e di solito appaiono prima di una situazione in cui non otteniamo quello che vogliamo. Reazioni fisiologiche di rabbia sono simili a quelli che si verificano prima dell'ansia, ciò che differenzia l'uno dall'altra è il tipo di situazioni che le provocano, pensieri che si verificano in queste situazioni e comportamenti che si sono attivati .
Esistono tecniche specifiche per gestire le emozioni di ansia e di rabbia, prossimamente entreremo nel dettaglio. Queste sono le più efficaci:
Tecnica n. 1: respirazione profonda
Tecnica n. 2: Arresto del pensiero
Tecnica n. 3: rilassamento muscolare
Tecnica n. 4: esame mentale
Non perderti il prossimo post!

Fabrizio - Benessere Mentale


 

No response to “Come Gestire le Emozioni”

Posta un commento

CREA IL TUO CONTO ONLINE FACILE, CONVENIENTE, SICURO E GRATIS:

Effettua la registrazione a PayPal e inizia subito ad accettare pagamenti con carta di credito.

IL VIDEO DELLA SETTIMANA