Nutrire la Mente

Nutrire la mente, alimentare il cervello è importante tanto quanto mantenere in forma l’organismo, per questo motivo è fondamentale scegliere i cibi da portare in tavola. Stando ad alcune indagini, possiamo aumentare la concentrazione, l’attività e l’energia cerebrale anche grazie alla nostra alimentazione, scegliendo e dando priorità ad alimenti che hanno certi effetti positivi sul nostro cervello.

Il pesce ad esempio, è una ottima fonte di proteine, oltre a “nutrire” il cervello. Il pesce è un alimento ricco di acidi grassi omega 3, essenziali per le funzioni cerebrali e lo sviluppo della mente. Questi grassi hanno un potere incredibile sul cervello, riducono i rischi di demenza, ictus, e il declino mentale, e possono giocare un ruolo fondamentale per migliorare la memoria, soprattutto nella terza età.
Mangiare pesce, almeno due volte a settimana, aiuta a tenere sani anche cervello e cuore.

I vantaggi di una dieta sana: può sembrare banale ma è vero: se la dieta manca di quei nutrienti essenziali, può risentirne anche la nostra capacità di concentrazione. Mangiare troppo o troppo poco può interferire con le performance del nostro cervello! Un pasto pesante può addormentarlo, mentre troppe poche calorie e i morsi della fame possono distrarre la nostra attenzione dalle attività quotidiane. Una dieta equilibrata e ricca di una grande varietà di alimenti sani e genuini è un buon alleato della salute mentale.

Proteine e funzione del cervello: uno dei vantaggi delle proteine è quello di farci sentire sazi più dei carboidrati e dei grassi. Mangiare cibi ricchi di proteine magre e a basso contenuto di grassi mantiene anche la linea e la salute generale, anche se non sono rintracciabili effetti relativi alle funzioni cerebrali.

Gli effetti dello zucchero: lo zucchero è la fonte di carburante prediletta dal nostro cervello, ma non parliamo di zucchero da tavola, bensì di glucosio che il corpo metabolizza da ciò che mangiamo. Ecco perché una bevanda dolce può darci una bella spinta “a breve termine” e aiutare la nostra memoria, migliorare la concentrazione e la capacità mentale.

Vitamine, minerali e integratori: vi sono studi sui benefici delle vitamine B, C, E, del beta-carotene e del magnesio sulle attività cerebrali, ma non sono ancora certi, come del resto anche quelli sugli effetti di ginseng, gingko, minerali, ed erbe. I ricercatori si mantengono cauti ma ottimisti nei confronti del rapporto tra queste sostanze e la salute del cervello.

E' bene seguire altri accorgimenti per dare beneficio alla nostra mente: un buon riposo notturno, un costante esercizio della mente, tenere lontano lo stress mentale.

Fabrizio - Benessere Mentale





No response to “Nutrire la Mente”

Posta un commento

CREA IL TUO CONTO ONLINE FACILE, CONVENIENTE, SICURO E GRATIS:

Effettua la registrazione a PayPal e inizia subito ad accettare pagamenti con carta di credito.

IL VIDEO DELLA SETTIMANA