Il significato della Visualizzazione

In che modo ciò che visualizziamo influisce sulle nostre decisioni e sui nostri risultati?
Il nostro pensiero è strettamente collegato alla realtà che percepiamo. Se dovessimo farci un'idea di come la mente interviene sul mondo fisico potremmo immaginare le onde del mare che incontrano la riva e la modellano nel tempo. Le onde sono vibrazioni e i pensieri sono a loro volta delle vibrazioni. Come ben sappiamo le onde possono essere di diversa natura: forti, deboli, increspate. Ciò dipende dalla frequenza e dall'intensità accumulata. Allo stesso modo i pensieri possono vibrare a frequenze diverse. E' chiaro che a lungo andare le onde producono effetti sulle rive che toccano, così come i pensieri modificano la realtà circostante.
Soltanto quando visualizziamo il nostro obiettivo, e prendiamo una decisione su come perseguirlo, il nostro pensiero diventa veramente capace di modellare la realtà come la vogliamo. Diversamente, influiremo sulla realtà in maniera casuale e frammentaria, e il risultato finale sarà qualcosa di anonimo, che ha veramente poco a che fare con i nostri desideri.
Il potenziale della nostra mente e del nostro pensiero è infinito e ci rende capaci di intervenire sul futuro in moltissimi modi: con lo spirito, con l'intelletto, con le emozioni, con il corpo. Tutti questi canali devono essere coordinati per perseguire il nostro scopo. Per far si che ciò accada più facilmente, dobbiamo pensare in Immagini. Se la nostra mente assomiglia alla ricchezza che vogliamo, otterremo tutta la ricchezza che immaginiamo.
Ma qual è il modo attraverso il quale il pensiero interviene sulla realtà?
Siamo portati a credere che l'interazione con gli oggetti che ci circondano e con le cose che ci accadono dipendano in gran parte dalle azioni fisiche che compiamo. Ma riflettendo solo un attimo, nulla di quello che facciamo col corpo esisterebbe se prima non fosse definito all'interno della nostra mente. Ecco perché diventa così importante lavorare sui paradigmi che ne plasmano il funzionamento e che condizionano il nostro ragionamento: quello che la mente immagina è ciò che la mente attrae.
La nostra mente è composta di due emisferi: uno conscio, ed uno sub-conscio. Quello conscio è quello del ragionamento, della scelta, dell'accettazione e del rifiuto. La mente sub-conscia invece non fa distinzioni, non può accettare e rifiutare, e non coglie la differenza tra il reale e l'immaginario.
Dato che la mente conscia poggia su quella sub-conscia, è evidente che essa determina gran parte di quello che pensiamo. La mente sub-conscia fornisce una sorta di materiale di base del pensiero, e se questo materiale non corrisponde alla realtà che vorremmo plasmare, difficilmente riusciremo ad ottenere la vita che desideriamo.
La maggior parte delle persone non si chiede neppure qual è l'immagine di vita che ha in mente. Ma per tutti noi che abbiamo scelto la conoscenza, sapere cosa stiamo immaginando e sapere come modificarlo per agire sul reale, è una chiave che apre le porte a ricchezze immense.

Fabrizio - Benessere Mentale





No response to “Il significato della Visualizzazione”

Posta un commento

CREA IL TUO CONTO ONLINE FACILE, CONVENIENTE, SICURO E GRATIS:

Effettua la registrazione a PayPal e inizia subito ad accettare pagamenti con carta di credito.

IL VIDEO DELLA SETTIMANA