Gabbie mentali, come uscirne

Ci sarà sicuramente capitato in passato, di rinchiuderci dentro gabbie mentali, dentro modelli "preconfezionati", abbiamo perso la spontaneità, perchè "la vita è fatta così". Siamo diventati impiegati, operai, imprenditori, disoccupati…non siamo diventati un bel niente cari miei, noi non siamo così, è semplicemente l’immagine mentale che abbiamo costruito, è la maschera che abbiamo indossato per così tanto tempo da farci credere che "siamo fatti così".
Non siamo fatti in nessuno modo, è solo l’immagine mentale, è solo il modello. Tutti possiamo cambiare, in qualsiasi momento (anche adesso!).
Ci abbiamo provato, raggiungendo risultati momentanei, poi ci siamo ricaduti. A volte ci è anche passato per la mente che quelli che dicono "stai con i piedi per terra" forse tutti i torti non hanno, eppure c’è sempre quella fiamma, quel fuoco acceso dentro di noi, quella vocina a volte rauca che ci ripete: no, NON E’ POSSIBILE SIA COSI’.
Ci siamo travestiti agli occhi degli altri, con uno sforzo immane, nascondendo le nostre paure, vergognandocene, mascherandole, non accettandole.
Non sarebbe più facile riconoscere le nostre paure? I nostri punti deboli? Riconoscerli e dire: ok, ora ci lavoro su, ora trovo una soluzione.
Ecco cosa è successo, è successo che ci siamo concentrati su tutto ciò che non potevamo fare, dimenticando quanto altrettanto potevamo realizzare.
Ci siamo concentrati sui problemi, piuttosto che sulle soluzioni.

La Pnl dice che quando hai un obiettivo devi:
- Creare un immagine mentale dello stesso.
- Fare in modo di sentirti "come se già lo avessi raggiunto".

La Legge dell’Attrazione dice che puoi attrarre qualsiasi cosa nella tua vita, a patto che:
- Crei un immagine mentale di cosa vuoi attrarre.
- Fai in modo di sentirti "come se già lo avessi attratto".

Anthony Robbins dice che quando hai un obiettivo se ti focalizzi su di esso attivi il sistema reticolante attivo ed improvvisamente cominci a scorgere indizi (per opera della selezione neurale) e ad avere tutti i segnali che ti servono per raggiungere quello che vuoi e che puoi attivare il sistema reticolante attivo:
- Creando un immagine mentale di quello che vuoi raggiungere.
- Facendo in modo di sentirti "come se già lo avessi raggiunto".

Bene, chiamala come ti pare, Pnl, Legge dell’Attrazione o Sistema Reticolante Attivo, ma una cosa è certa, quando vuoi qualcosa:
- Crea un immagine mentale di ciò che vuoi raggiungere/essere/avere.
- Fai in modo di sentirti come lo avessi già ottenuto.

Tutti possiamo ottenere QUALSIASI COSA, tutti possiamo CAMBIARE. Non esiste niente di definitivo, è tutto in costante mutamento. E’ incredibile quante cose possiamo fare, essere o avere nella nostra vita, se solo lo desideriamo veramente.
Guardati intorno, non hai idea di quante persone speciali ti possono aiutare a realizzarti. Guarda le persone e tutto ciò che ti circonda con un'altra prospettiva.
Poco alla volta, le tue "gabbie", una ad una, cominceranno ad aprirsi e fuori vedrai che c'è un mondo splendente che ti sta aspettando!

Fabrizio - Benessere Mentale





No response to “Gabbie mentali, come uscirne”

Posta un commento

CREA IL TUO CONTO ONLINE FACILE, CONVENIENTE, SICURO E GRATIS:

Effettua la registrazione a PayPal e inizia subito ad accettare pagamenti con carta di credito.

IL VIDEO DELLA SETTIMANA