Il Linguaggio del Corpo

Il Linguaggio del corpo gioca davvero un ruolo così importante quando ci relazioniamo con gli altri? La risposta è assolutamente SI. In particolar modo, il nostro linguaggio del corpo, influenza enormemente il giudizio che gli altri si fanno su di noi.
Ad esempio, se esci ad un appuntamento con una persona del sesso opposto, i messaggi che il tuo corpo manda rivelano un sacco di cose su di te. La persona che avrai di fronte riceverà questi messaggi e il suo cervello li processerà a livello inconscio. Il risultato di questo processo inconscio e automatico, contribuirà in maniera decisiva a formare l’opinione che quella persona avrà di te.
Per capire meglio la natura inconsapevole di ciò che ciascuno di noi recepisce dai messaggi non verbali che le altre persone ci inviano, facciamo un esempio pratico. Supponiamo che tu provi un’antipatia istintiva per qualcuno. Quella persona non ti ha detto o fatto niente di male ma rimane il fatto che tu proprio non la sopporti. Se ti venisse chiesto il perché di questa tua avversione probabilmente non sapresti rispondere in quanto il giudizio che ti sei creato su quella persona proviene da un meccanismo di percezione e di elaborazione che lavora al di sotto della soglia di volontà.
Oppure, ti è mai successo di avvicinare una persona, magari dell’altro sesso e, nonostante tutte le tue buone intenzioni, hai ricevuto solo reazioni negative? Questo fenomeno apparentemente strano e inspiegabile si verifica ogni volta che il tuo corpo invia messaggi sgradevoli attraverso la gestualità, la postura e il tono di voce. E’ pertanto di fondamentale importanza imparare a mandare i segnali giusti nel momento in cui vogliamo ottenere risultati positivi nel comunicare con gli altri. Ecco alcuni consigli:

1) Il tuo viso. Rilassa i muscoli facciali in modo da evitare espressioni che indichino nervosismo.
2) La tua voce. Parla in tono calmo, tranquillo e sicuro in modo da far capire che sei assolutamente convinto di quello che stai dicendo.
3) Le tue spalle. Le spalle contratte o inarcate mandano un chiaro segnale di nervosismo o insicurezza. E’ necessario fare esercizi per mantenerle sciolte e rilassate.
4) La tua postura. L’intera postura del corpo deve comunicare che ti trovi perfettamente a tuo agio con ciò che stai dicendo o facendo.
5) La tua gestualità. Evita di muoverti a scatti o nervosamente in quanto questo potrebbe far pensare che ti senti inadeguato o in colpa per quello che stai dicendo o facendo. Un modo di gesticolare nervoso potrebbe addirittura mettere in dubbio la tua sincerità o peggio la tua onestà. Muoviti nell’ambiente con calma e disinvoltura presupponendo di sapere perfettamente ciò che vuoi.

E’ possibile capire ciò che una persona pensa osservando il suo linguaggio del corpo? Anche in questo caso la risposta è si. Al di là di questo, capire, saper interpretare e usare propriamente il linguaggio del corpo ci permette di:
- Capire se una persona è sincera oppure sta mentendo.
- Capire se una persona del sesso opposto è attratta.
- Creare i presupposti per indurre interesse sessuale e romantico.
- Ottenere stima, rispetto e considerazione dagli altri.
- Mettere le altre persone a proprio agio in nostra presenza.
- Fare nuove amicizie e creare nuove relazioni.
- Persuadere, convincere.
Chiunque può imparare e diventare abile nel leggere e “parlare” correttamente il linguaggio del corpo. Occorre innanzitutto tener conto che, come tutti i linguaggi, anche quello parlato dal corpo ha la sua grammatica e la sua sintassi. L’errore che molti commettono nell’interpretazione dei segnali corporei, consiste nell’attribuire un significato specifico a un singolo gesto isolandolo da tutti gli altri. Questo è un errore in quanto sarebbe come cercare di capire il significato di una frase leggendo soltanto una parola ogni quattro.
Se vogliamo leggere correttamente i segnali che una persona ci invia con il suo corpo dobbiamo dapprima osservare la sua gestualità da un punto di vista generale e soltanto in seguito analizzarne i singoli gesti, altrimenti potremmo rischiare ad esempio di scambiare un semplice gesto compulsivo per un segnale di interesse o rifiuto.
Un altro vantaggio che la conoscenza del linguaggio del corpo ci può dare consiste nell’andare al di là delle barriere sociali. Ciascuno di noi infatti quando si presenta in pubblico lo fa indossando una maschera che cela gran parte della personalità e delle reali intenzioni. Saper leggere i segnali del corpo ci dà la possibilità di vedere cosa c’è dietro alla maschera e quindi capire il vero carattere di una persona e ciò che sta effettivamente pensando.

Fabrizio - Benessere Mentale





No response to “Il Linguaggio del Corpo”

Posta un commento

CREA IL TUO CONTO ONLINE FACILE, CONVENIENTE, SICURO E GRATIS:

Effettua la registrazione a PayPal e inizia subito ad accettare pagamenti con carta di credito.

IL VIDEO DELLA SETTIMANA