Ipnosi e autoipnosi

Noi sappiamo che il nostro cervello e' diviso in due parti che si chiamano emisferi, ognuna di esse e' specializzata a fare qualche cosa. L'emisfero destro e' quello cosiddetto creativo, dei pensieri fantasiosi, elabora i sogni, le informazioni musicali. Pensa ai musicisti e ai pittori, sono tutte persone che hanno piu' sviluppato quest'emisfero. L'emisfero sinistro e' specializzato nei pensieri razionali, nella logica, nel linguaggio. Queste due parti sono messe in comunicazione dal corpo calloso che media i messaggi. L'autoipnosi e l'ipnosi non fanno altro che permettere all'emisfero destro di attivarsi, questo e' il loro principio.
Ovviamente per vivere giornalmente noi utilizziamo maggiormente la parte sinistra che e' l'ostacolo all'attivazione di quello destro, questo perché valuta, esamina le informazioni che ci arrivano dai sensi ossia immagini, suoni e sensazioni. Per accedere all'emisfero destro e' necessario distrarre il sinistro utilizzando comandi verbali o altre tecniche affinché quello che scaturisce dall'emisfero destro non venga sottoposto a facolta' di giudizio. Nell'ipnosi indotta da altre persone l'emisfero sinistro viene disattivato dall'operatore mediante alcune tecniche specifiche, nell'autoipnosi siamo noi stessi a compiere questa operazione. Rimaniamo sempre e comunque noi i protagonisti di questa esperienza, sia che ci venga indotta che se ce l'autoinduciamo. Di qui l'importanza della visualizzazzione:
Creati un'immagine chiara delle cose che vuoi e infondila di emozioni prima di tutto, pensa che gli inventori riescono a vedere l'oggetto che inventano prima ancora di aver montato tutte le sue parti.
"L'immaginazione e' piu' importante del sapere" (Einstein)
"La mente umana e' paragonabile ad una farfalla che assume il colore delle foglie sulle quali si posa...........si diventa cio' che si contempla" (Gustave Flaubert)
E' importante imparare prima di tutto a rilassarsi e a concentrarsi senza farsi distrarre da nulla portare l'attenzione all'interno di noi stessi. All'inizio potra' sembrare difficile pero' dopo andrai in contro a risultati inaspettati. Avvertirai una sensazione di ordine nella tua mente, la capacita' di gestire i tuoi pensieri senza farti gestire da loro. La mente diventera' il tuo regno e tu ne sarai il re.

Fabrizio - Benessere Mentale


 

No response to “Ipnosi e autoipnosi”

Posta un commento

CREA IL TUO CONTO ONLINE FACILE, CONVENIENTE, SICURO E GRATIS:

Effettua la registrazione a PayPal e inizia subito ad accettare pagamenti con carta di credito.

IL VIDEO DELLA SETTIMANA